Il dropshipping

Il dropshipping è una forma di e-commerce particolarmente invitante per chi desidera affacciarsi al commercio on line senza investire grossi capitali.
Si tratta in pratica di fare da "procacciatore d'affari" per tutte quelle aziende che hanno interesse a vendere anche on-line i loro prodotti e per tutti  coloro che non vogliono impegnarsi in grandi investimenti per negozi e magazzini.

In pratica chi mette on line un sito per questo tipo di commercio pubblicizza uno o piu fornitori ai quali poi gira l'ordine pervenuto dai futuri clienti. Una volta pervenuto l'ordinativo, questo viene girato al distributore o fornitore il quale si occuperà poi di tutta la logistica relativa alla presa in carico, imballaggio e spedizione verso il cliente, cliente che non vedrà il nome del distributore sul collo, bensi quello del "marketer" con il quale ha scelto il prodotto.

A questo punto è chiaro che bisogna che ci sia una stretta collaborazione tra le due figure, il marketer ed il dropshipper il quale dovrà periodicamente aggiornare la lista dei prodotti disponibili o meno, le novità e le offerte, ecco perchè spesso si usano delle piattaforme create ad hoc in modo che ci sia una stretta collaborazione.
Vi sono numerose piattaforme in giro che permettono questo tipo di commercio, scegliamo quella che fa al caso nostro, spesso sono associate a distributori per cui vediamo prima quali prodotti vogliamo commercializzare e dopo scegliamo la piattaforma.
Resta comunque un primo problema fondamentale, trovare sia un distributore serio e affidabile e soprattutto, un prodotto di nicchia.

Ricordiamoci sempre che quello che noi stiamo facendo lo faranno sicuramente in altri mille..quindi è inevitabile che se il prodotto di vendita è standardizzato, cioè non viene personalizzato in qualche modo, l'unico sistema per attirare il cliente rimane il prezzo.
E' come quando tanti rappresentanti vanno in giro nella stessa zona per procurarsi clienti..se vendono tutti lo stesso prodotto, per esempio penne a sfera, c'è poco da personalizzar quindi cosa fai per guadagnarti il cliente? Abbassi il prezzo e, di consegueza, anche la tua percentuale e il tuo guadagno.

Dobbiamo vedere a quale target si dirigono i nostri prodotti, target giovanile, adolescenziale,..in base a questo poi organizzeremo le nostre campagne pubblicitarie (tutto questo, le campagne, i servizi di hosting e registrazione sito e il tempo che ci passiamo per mandare avanti il tutto, ha un costo..costo che deve essere preso in considerazione delle percentuali che andremo a prendere in fase di vendita altrimenti rischiamo seriamente di andare sotto con le spese).Si dovrà, in base a quanto sopra detto regolare le c.pubblicitarie sui social e se possibile gestirle anche con le app.